Soprelevazioni in legno

Le strutture prefabbricate in legno a basso consumo energetico si prestano particolarmente per sopraelevare edifici già esistenti, per merito della notevole leggerezza di tale materiale naturale e riciclabile, caratterizzato da molteplici vantaggi, che lo rendono migliore rispetto ai tradizionali metodi costruttivi.


Molti nostri clienti, soprattutto famiglie che nell’arco degli anni si sono ritrovate ad essere molto numerose, spesso avvertono l’inevitabile necessità di ampliare la propria casa, al fine di ricavarne maggiore spazio e comfort e per questo motivo si indirizzano verso la possibilità della soprelevazione in legno.

Le sopraelevazioni in legno sono soluzioni molto vantaggiose, poiché il carico permanente, generato dalle pareti e dalla copertura è molto inferiore rispetto ad una struttura in laterocemento, mentre i carichi accidentali non variano.
Questo comporterà un minor peso che graverà sulle murature e sulle fondazioni sottostanti, anche se ciò non deve essere motivo di minor attenzione da parte dei tecnici che dovranno fare una minuziosa e precisa verifica statica nel rispetto della normativa vigente, soprattutto per quel che riguarda le strutture costruite nei decenni passati  in particolari luoghi, come per esempio le zone del territorio sottoposte ad alto rischio sismico.

Un ulteriore vantaggio è rappresentato della cosiddetta “costruzione a secco”, capace di limitare o addirittura impedire pericolose vibrazioni e sollecitazioni dinamiche sull’edificio esistente, inoltre è doveroso precisare che il montaggio non richiede molto tempo, saranno infatti sufficienti pochi giorni, evitando di conseguenza possibili disagi per gli occupanti.

Inutile ricordare che anche nel caso di soprelevazione, si potrà beneficiare di tutti i grandi vantaggi termo-acustici tipici delle strutture in legno a basso consumo, ampiamente descritti nei vari articoli del blog.


Una sopraelevazione in legno non necessita di un approccio particolare rispetto a chi si appresta a realizzare una villetta.
La nostra azienda offre un utile ed importante supporto informativo, affinché sia possibile conoscere nel dettaglio tale tipologia costruttiva sempre più richiesta ed apprezzata. I nostri tecnici, esperti del settore, sapranno consigliarvi e aiutarvi, inoltre si occuperanno di ogni necessaria valutazione strutturale utile a stendere un primo progetto.

Un bravo progettista deve saper ascoltare il cliente, deve assecondarlo e capire gusti ed esigenze, affinchépossa dar vita e forma concreta al progetto di soprelevazione in legno dell’edificio esistente.

Rispondi

Continua a leggere