Rivoluzione verde dell’edilizia: edifici a energia quasi zero lunedì 17 giugno 2013 Commenta Il 20 giugno a Roma l’appuntamento dedicato alla riqualificazione energetica nel settore costruzioni

Il 20 giugno a Roma l’appuntamento dedicato alla riqualificazione energetica nel settore costruzioni

L’Italia riuscirà entro il 2020 a trasformare il proprio parco edilizio in “edifici a energia quasi zero” come richiesto dall’Europa? Gli incentivi messi in campo dal governo possono aiutare le aziende a superare la crisi che il settore sta vivendo? Qual è il primo bilancio del Conto energia?

Questi alcuni dei temi che saranno trattati il prossimo 20 giugno a Roma al convegno “Rivoluzione verde dell’edilizia: l’Europa chiede edifici a ‘energia quasi zero’”, appuntamento di Comfort Technology Progettare l’Efficienza organizzato da MCE – Mostra Convegno Expocomfort, manifestazione biennale dedicata all’impiantistica civile e industriale, alla climatizzazione e alle energie rinnovabili. La giornata di lavori approfondirà l’argomento dell’efficienza energetica alla luce del quadro legislativo in costante evoluzione. Si parlerà degli incentivi statali a termine, della normativa europea che impone la definizione di politiche e misure finanziarie certe per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio nazionale e del comparto produttivo che è ancora in grado di offrire soluzioni tecnologiche avanzate per rispondere ai nuovi canoni costruttivi.

L’incontro si terrà a partire dalle ore 10.00 nell’Aula Magna della Facoltà di Architettura dell’Università La Sapienza (sede viale Giulia, via Antonio Gramsci 53).

 

FONTE NOTIZIA “www.quotidianocasa.it” 

Rispondi

Continua a leggere