Riscaldamento: Le pompe di calore

Negli ultimi anni le pompe di calore sono diventate sempre più popolari, la scelta è dovuta principalmente all’abbattimento dei costi del riscaldamento ed ai suo molteplici vantaggi pratici e ambientali. Le pompe di calore permettono di usufruire dell’energia presente nel suolo, nell’acqua e nell’aria riducendo le emissioni di CO2 nell’ambiente e consentendo elevati risparmi di energia primaria. La pompa di calore è una soluzione che utilizza le caratteristiche di un ciclo termodinamico per trasferire il calore da una sorgente a temperatura inferiore ad un utilizzatore a temperatura superiore, realizzando quindi una trasformazione in senso inverso a quanto avviene in natura. In parole più semplici, questi sistemi funzionano portando d’inverno il calore dall’esterno all’interno e d’estate con ciclo contrario dall’interno verso l’esterno. I vantaggi di una pompa di calore sono diversi, il riscaldamento veloce nella propria abitazione con il solo tocco di un pulsante, la qualità dell’aria grazie al filtro all’interno della pompa, che garantisce la pulizia dell’aria lasciando l’ambiente completamente privo da polvere, fumo, spore ecc.. La sicurezza, che viene offerta, non avendo ne fiamme ne superfici calde a differenza delle stufe a legna, sicuro quindi per bambini, animali, per tutti. Il risparmio energetico notevole, l’utilizzo del compressore con l’elettricità minima che contribuisce alla riduzione dei costi di riscaldamento. Durante l’estate poi, la pompa di calore deumidifica automaticamente la stanza. L’aria calda circolando produce umidità che si accumula sulla bobina di superficie e poi scarica all’esterno. La scelta di un riscaldamento di questo genere è un valore aggiunto per la propria abitazione, anche pensando un futuro di venderla. Accostando la pompa di calore a pannelli fotovoltaici si ha la completa autonomia ed indipendenza. La differenza fra la pompa di calore e la caldaia è nella modalità della produzione del calore, la caldaia può fornire il calore che la quantità insieme al potere calorifico del combustibile consentono, la pompa di calore, al contrario non ha limiti di questa tipologia rispetto all’energia.

Rispondi

Continua a leggere