Pannelli X-Lam e resistenza sismica

L’Italia è un paese caratterizzato da un modesto rischio sismico e per tale ragione è necessario progettare e costruire case nel pieno rispetto delle normative vigenti, affinché si possa garantire la maggior sicurezza possibile all’interno dell’abitazione in caso di sisma.

Nell’anno 2009 sono entrate in vigore nuove normative antisismiche relative alla costruzione di edifici, riguardanti la possibilità di riduzione del rischio grazie allo studio della classificazione sismica del territorio in fase di progettazione, affinché le strutture possano essere in grado di sopportare le sollecitazioni più violente, garantendo sicurezza all’interno dei locali.

Di fondamentale importanza si sono rilevati gli studi che la ricerca ingegneristica moderna ha effettuato per migliorare i sistemi costruttivi.
Negli ultimi decenni l’impianto intelaiato, capace di garantire un buon collegamento tra strutture verticali ed orizzontali, è stato superato dal più efficace sistema dell’XLAM, nonché dei pannelli lignei prefabbricati il cui assemblaggio permette la realizzazione strutture private e/o pubbliche in grado di resistere alle sollecitazioni tipiche dei terremoti.
Tali pannelli, realizzati con assi incrociati, garantiscono alla struttura solidità fisica e strutturale oltre che un buon isolamento termico ed acustico, inoltre rispondono a criteri ad esigenze di eco-sostenibilità e scongiurano notevolmente la possibilità d’incendio.

Tra i vantaggi tipici dei pannelli XLAM si evidenziano:
– l’ottimale stabilità strutturale
– la resistenza alle sollecitazioni prodotte dal sisma
– l’isolamento acustico e termico che garantiscono
– la velocità nei tempi di messa in opera
– la possibilità di realizzare strutture totalmente ecosostenibili

Prima di procedere con la realizzazione di una casa prefabbricata in legno è consigliato rivolgersi ad aziende competenti che lavorano nel pieno rispetto per l’ambiente, attraverso l’impiego di materiali di qualità, certificati a livello internazionale.

Rispondi

Continua a leggere