La tecnologia al servizio del benessere abitativo

 

Le case realizzate da Costruire Bio, soddisfano le esigenze abitative più avanzate grazie ad una tecnologia che privilegia il comfort attraverso una qualità costruttiva performante e superiore.
 
Per avere però un comfort abitativo superiore è necessario che il sistema studiato da Costruire Bio, che garantisce l’altissimo isolamento dell’involucro dalle pareti fino al tetto, interagisca con le tecnologie impiantistiche più innovative, così da permettere un’abitabilità senza eguali e la massima certificazione energetica dell’edificio stesso.
 
Per questo le case Costruire Bio sono dotate delle più avanzate tecnologie impiantistiche alimentate da fonti energetiche rinnovabili attraverso l’utilizzo di pompe di calore: ad esempio un impianto fotovoltaico progettato ed integrato con le esigenze abitative, è in grado di coprire il fabbisogno per il consumo di corrente elettrica, ma attraverso l’alimentazione di una pompa di calore lo stesso impianto è in grado di assicurare anche il riscaldamento con i pannelli radianti a pavimento, quindi zero costi e zero bollette!
 
A seconda delle caratteristiche climatiche dove è ubicata l’abitazione e delle esigenze di chi poi la vivrà, è possibile integrare l’impianto fotovoltaico e valutare la predisposizione e l’utilizzo di un’altra fonte energetica rinnovabile rispettosa dell’ambiente e vantaggiosa dal punto di vista economico: 

Il geotermico. 
Un impianto geotermico all’interno di un’abitazione Costruire Bio, sfruttando l’energia termica presente nel sottosuolo, è in grado di assicurare un ambiente domestico confortevole, piacevolmente caldo d’inverno e fresco d’estate.

Infatti attraverso una pompa di calore ed un accumulatore, l’impianto geotermico consente di trasferire calore dal terreno all’ambiente interno in fase di riscaldamento nei mesi più freddi, e di invertire il ciclo nella fase di raffrescamento nei mesi estivi.
 
Un’altra tecnologia presente nelle nostre case che consente grande benessere abitativo, elevata salubrità degli ambienti e un considerevole recupero del fabbisogno energetico, è la VMC ovvero, la ventilazione meccanica controllata. 

Un moderno impianto di ventilazione meccanica controllata, che grazie anche al funzionamento in corrente continua a basso assorbimento elettrico consente un ricambio costante di aria senza dover aprire le finestre, e attraverso uno scambiatore di calore l’aria pulita proveniente dall’esterno assume la temperatura presente all’interno della casa, così sia d’inverno che d’estate questo sistema permette un clima interno salubre ed igienico.
  
Queste tecnologie, integrate con le caratteristiche uniche di una casa Costruire Bio, permettono non solo di soddisfare le esigenze climatiche più estreme e garantire un comfort ed una vivibilità senza paragoni, ma soprattutto consentono al proprietario di casa un’indipendenza energetica dalle fonti fossili, e quindi l’esperienza unica di poter vivere in una casa autosufficiente dal punto di vista energetico, non male vero?

Affidatevi a Costruire Bio, il suo staff tecnico sarà in grado di trovare per ogni esigenza la giusta soluzione rispetto sempre alla qualità/prezzo più abbordabile per il cliente.
 

 

Rispondi

Continua a leggere