I pannelli solari

Attualmente il pianeta terra sta attraversano una fase difficile, sempre più spesso si presentano problematiche relative all’inquinamento, all’effetto serra e alla scarsità di energie non rinnovabili, che una volta esaurite potrebbero paralizzare il mondo.

Piccoli grandi aiuti iniziano ad arrivare dalla bioedilizia e dalla costruzione di case prefabbricate in legno, comunemente conosciute come strutture in grado di realizzare grandi risparmi energetici (e di conseguenza notevoli risparmi economici) attraverso il rispetto per l’uomo e per l’ambiente.

Per tali strutture si predilige l’installazione dei pannelli solari, che offrono innumerevoli vantaggi sia economici che ambientali: non si bruciano sostanze che rilasciano nell’atmosfera gas tossici e quindi non inquinano, viene sfruttata l’energia pulita ed inesauribile, è possibile godere di agevolazioni fiscali e incentivi dallo Stato e dalle Regioni, sono ridotti i consumi di combustibili fossili ed infine si potrà ottenere un aumento del valore economico della casa.

I pannelli solari catturano l’energia solare per trasformarla in energia elettrica e possono essere: pannelli solari termici, finalizzati al riscaldamento dell’acqua sanitaria (in grado di coprire fino all’80% del fabbisogno energetico per la produzione di acqua calda sanitaria), e pannelli solari fotovoltaici, utilizzati per la produzione di energia elettrica per un comune uso domestico.

Un sistema di pannelli solari, permette quindi di riscaldare l’acqua sanitaria senza ricorrere all’uso del gas o dell’elettricità, consente di ridurre i costi delle bollette ed inoltre permette la diretta conversione di energia solare in energia termica, fornendo il calore richiesto per riscaldare l’acqua e la casa.

Lo sfruttamento dell’energia solare permette di ridurre drasticamente le spese ed è un ottimo sostegno per la salvaguardia dell’ambiente in quanto viene ridotta l’emissione di gas di scarico e particelle inquinanti nell’atmosfera, pertanto l’installazione dei pannelli solari non dovrebbe essere considerata solo sotto l’aspetto del risparmio economico, ma dev’essere vista anche come una soluzione per la salubrità dell’ambiente.

Rispondi

Continua a leggere