Tra classico e moderno

Avere l'opportunità di progettare e costruire la casa prefabbricata in legno dei vostri sogni è già una grandissima fortuna, ma c'è ancora qualcosa di molto soddisfacente da non sottovalutare, arredare stanza per stanza può essere veramente qualcosa di molto, molto intrigante. Naturalmente ogni stanza avrà la propria caratteristica e iniziando stanza per stanza scoprirete mille idee, mille soluzioni che vi letteralmente coinvolgeranno. Ogni stanza naturalmente, avrà le “proprie regole” ed anche il proprio stile. Arredare la propria abitazione non significa scegliere un unico stile soltanto, è possibile abbinare stili differenti anche nella stessa stanza ottenendo un risultato che saprà stupirvi.

Siamo nell'era in cui il riciclo è diventata un'arte, in cui non si è spaventati dai lavori “fai da te”, anzi, sistemare qualcosa con le proprie forze diviene un valore aggiunto. Questo potrebbe comportare un mix di stili tra moderno e classico, ma non dovete spaventarvi, tutto può essere abbinato, basta semplicemente essere in grado di abbinare colori e finiture. La scelta di una cucina lineare, monocromatica e lucida che sembra uscita da un film del futuro, non implica necessariamente uno stile in tutte le stanze ultra moderno, anche se la cucina è a vista. Accanto ad una cucina moderna è possibile accostare un vecchio mobile, eredità di un parente lontano, oppure un'amore a prima vista di un tavolo antico in legno. Niente paura riuscirete ad accostare all'interno dello stesso ambiente il vostro tavolo vintage ad una cucina super moderna. La scelta di un materiale lucido vi permetterà di avere un effetto più luminoso ed ampio nella stanza. Le pareti e la scelta del colore vi permetteranno di avere un risultato ad effetto ed equilibrato. Mantenendo una base di bianco si potranno, con minor difficoltà, accostare moderno e classico, ci si potrà aiutare, inoltre, dalla particolarità di alcuni oggetti che saranno un po' moderni, basta pensare agli oggetti tecnologici che ricercano l'ultra modernità, ad altri perché no, antichi, che rivisti con le proprie mani potrebbero diventare oggetti ricercati, creando così un'ambiente unico e personalizzato.

Arredare casa in modo elegante ed originale è possibile, i colori giocano un ruolo importante, così anche l'arredamento e non sono da meno gli accessori decorativi. Sarà possibile trasformare la vostra casa in un luogo accogliente e luminosa ai vostri occhi e negli occhi dei vostri amici. Arredare con stile non è necessariamente sinonimo di costoso, ed oggetti interessanti si troveranno anche in negozietti low cost e nei mercatini delle pulci. Qualche regola da seguire c'è per non cadere in uno stile Kitsch e grossolano, non riuscendo così a raggiungere l'obiettivo desiderato. Partiamo dalle prime semplici regole, i colori scelti dell'arredamento sono fondamentali, basta una scelta di colore differente e lo stile della stanza potrebbe stravolgersi. I colori principali da individuare saranno due, il terzo colore servirà avrà il compito di spezzare l'omogeneità della stanza. In ogni ambiente è interessante creare dei punti di attenzione, potrebbe essere una lampada, un importante quadro, un qualsiasi oggetto/arredamento che attragga il visitatore. Meglio puntare su un ambiente minimalista e pulito piuttosto che pieno di oggetti di poco valore. Un luogo chic si crea semplicemente con poche cose ma che siano ricercate e di giusto. Il disordine non è da prendere minimamente in considerazione, sarà necessario usufruire di scatole o contenitori che vi permetteranno di avere sempre “un ordine apparente”.

Non sarà necessario quindi avere un certo budget, ma sarà possibile sbizzarrirsi, tra modernità e stile classico, seguendo poche linee guida ed arrivando alla definizione del proprio stile che rispecchi la vostra personalità.

Scritto da Costruire Bio Srl Venerdì, 24 Febbraio 2017 09:10
Vota questo articolo
(1 Vota)