Tecnologia della casa

Siamo individui sempre accompagnti dai nostri smartphone, sempre più tecnologici, lo siamo noi, lo sono i nostri figli, e soprattutto lo è la nostra casa. Ricca di tecnologia, forse certe volte eccessivamente tecnologica. Una casa, ricca di oggetti tecnologici che molte volte semplificano la vita di chi vi abita. Si chiamano Smart home, automatiche e semplici da controllare, basti pensare che sono collegato ai nostri smartphone. Prezzi oggi, abbordabili, per l'acquisto di alcune tecnologie per la casa, che la rendono sempre più intelligente, ma soprattutto estremamente comoda per chi vi abita. Un termostato così smart, da imparare e programmare le vostre abitudini. Una preoccupazione in meno, che ci permette di eliminare la preoccupazione del “chissà se ho accesso il riscaldamento, oppure lo avrò spento?” Un ottimo risparmio sulle prossime bollette. Un investimento, che a mio avviso batte ogni aspettativa, è quello di nuovi elettrodomestici che attraverso una piattaforma, attendono i vostri comandi (anche da lontano) per essere azionati. Questa piattaforma, vi permetterà di messaggiare con i vostri elettrodomestici che saranno programmati per rispondervi. Se manderete un messaggio indicando i tempi di accensione, al vostro arrivo a casa, il forno sarà caldo e se domanderete alla vostra lavatrice a che punto è, lei vi risponderà informandovi sulle tempistiche.

Incredibile vero? Effettivamente il futuro che abbiamo pensato essere molto lontano, è già qui. E' tutto molto veloce, Dalle cose più piccole e semplice come lampadine connesse tramite un software in grado di essere accese e spente, ma soprattutto, con la possibilità di scegliere la tonalità di colore migliore, alle situazioni più grandi,come il giardino, l'irrigazione e le luci, il tutto attraverso un click. Sistemi di sorveglianza, basculanti comandate da lontano, elettrodomestici parlati e lampadine a comando, tutto ciò con una semplicità assoluta. A cosa ci porterà tutto questo? Semplicemente a meno preoccupazioni, ottimizzazione dei tempi ma soprattutto risparmio energetico.

La tecnologia, sta correndo alla velocità della luce, siamo sempre più tecnologici, sempre più in evoluzione, siamo passate da una televisione in bianco e nero a televisioni ultrasottili collegate ovunque, veloci e 3D. Le lavatrici, procedono nella loro funzione, cercando di ridurre al massimo i consumi, le luci di casa non sono più le stesse, a tutto questo si devono sommare tutte gli elettrodomestici in cucina, silenziosi funzionali e sempre più di design. Oggi acquistare o realizzare un'abitazione vuol dire creare uno spazio attorno a se stessi, ricco di comfort e in continua evoluzione.

Non c'è la possibilità di sapere dove andremo a finire con tutta questa veloce evoluzione, possiamo però notare che se la tecnologia viene utilizzata correttamente, porta a scoperte importanti anche in ambito del risparmio energetico e di riduzione di Co2. Abbiamo solo argomentato una piccolissima parte, di un evoluzione molto ampia in grado di cambiare l'andamento del surriscaldamento globale.

Scritto da Costruire Bio Srl Martedì, 30 Gennaio 2018 15:20
Vota questo articolo
(2 Voti)