Scegliere il legno

Perché scegliere il legno? Ci sono veramente molti aspetti che è giusto conoscere per poi scegliere il materiale più affine alle vostre esigenze. Una delle operazioni più antiche nella storia è progettare e costruire con il legno. Non è possibile oggi, progettare e costruire come nell'antichità ma è possibile vantaggi del legno è stato possibile in questi anni raggiungere elevati successi costruendo edificio prefabbricati in legno con regole eco-sostenibili e biocompatibili. E' l'era in cui dopo moltissimi anni di abusi nei confronti della terra, l'uomo inizi a pensare che il mondo in cui vive va rispettato. Per rispettarlo è possibile scegliere la bio edilizia e le case prefabbricate in legno. Così, come molti hanno scelto in questi ultimi anni. Il legno è sempre da sempre un alleato dell'uomo, si è sempre dimostrato affidabile e valido in molteplici situazioni. Le sue caratteristiche, la durezza, la durabilità e la resistenza così come la flessibilità lo rendono il materiale per eccellenza per la costruzione. Il legno è un ottimo isolante con la capacità di contenere le dispersioni di calore per l'inverno e garantire un ambiente fresco per l'estate. Ricordiamo dunque, alcune importanti caratteristiche che ha questo materiale:

 

Resistenza al fuoco

Nonostante in passato sia stato utilizzato come combustibile, recenti studi hanno confermato la resistenza al fuoco perché ha una lenta combustione rispetto ad altri materiali, avendo un cedimento ritardato della struttura portante qualora avvenisse una catastrofe.

 

Resistenza alle scosse

In zone sismiche, che purtroppo in Italia abbiamo, il legno presenta una soluzione per essere scelto, essendo un materiale elastico. La testimonianza a questa affermazione la ritroviamo in Giappone in cui moltissimi templi in legno ne sono dimostrazione, nonostante i secoli, nonostante le avversità e nonostante i terremoti avvenuti in quello stato è possibile ritrovarli ancora perfettamente e strutturalmente in ottimo stato. In ogni caso, qualora ci fossero situazioni in grado di provocare danni, il legno essendo un materiale leggero è meno sollecitato e qualora ci fossero danni la riparazione potrebbe risultare più semplice con la sostituzione delle parti danneggiate.

 

I tempi di costruzioni

L'Iter costruttivo di una casa prefabbricata in legno è più rapito rispetto all'edilizia tradizionale, essendo parte fabbricata in azienda, tetto e pareti in legno non avranno alcun ritardo nel processo di costruzione, ne alcun ritardo causato dal cattivo tempo,rendendo più semplice rispettare i tempi di consegna.

 

La durata

I dettagli strutturali del progetto sono la parte fondamentale, la vostra casa prefabbricata in legno sarà progettata per avere un ciclo di vita lungo, perché possa essere una casa sicura, durevole nel tempo e un importante investimento.

 

Non bisogna dimenticarsi che queste soluzioni sono progettate, studiate e costruite per raggiungere le migliori performance qualitative per garantire un importante comfort abitativo. Una casa prefabbricata garantirà un'ambiente termo igrometico, qualità dell'aria e qualità acustiche.

 

 

Scritto da Costruire Bio Srl Martedì, 02 Maggio 2017 10:37
Vota questo articolo
(1 Vota)