Quali sono l'energie rinnovabili?

Le energie rinnovabili sono fonti di energia che con il loro utilizzo non vano ad esaurire le risorse naturali di cui l'uomo dispone. La potenzialità di queste fonti è la rigenerazione al termine dell'utilizzo divenendo così inesauribili. Questa forza di rigenerazione permette l'utilizzo umano senza cadere nello sfruttamento. L'energia solare è l'esempio per eccellenza. La terra viene irraggiata dal flusso di energia che l'uomo può utilizzare. Il problema dell'essere umano sta nell'utilizzo errato delle fonti di cui è sempre stato circondato e di cui la terra ha sempre fatto dono. Alcune fonti rinnovabili sono diventate esauribili ha causa dello scorretto utilizzo fattone negli anni. Un esempio di queste energie rinnovabili esauribili sono gli alberi ed i disboscamenti da parte dell'uomo. Ad oggi le fonti di energia rinnovabili sono tutte quelle fonti che non pregiudicano la disponibilità nel futuro:

L'energia solare è la fonte più conosciuta ed utilizzata per la produzione di calore ed elettricità.

L'energia eolica, l'energia che nasce dal vento e che abbiamo conosciuto attraverso il Don Chisciotte della Mancia con i suoi mulini a vento, oppure ora, soprattutto nel sud Italia, che possiamo trovare delle imponenti pale eoliche trasformare l'energia del vento in elettricità.

La geotermia è l'energia ed il calore che proviene dalla Terra e più correttamente dal sottosuolo. In scienze fin da piccoli abbiamo studiato che al centro della terra si trova il fuoco, quest'energia si ricava dal calore della terra che a seconda della profondità e da specifici strati può essere maggiore oppure di temperatura inferiore.

Le biomasse è l'energia rinnovabile che utilizza le risorse biologiche/organiche per la produzione termica tramite la combustione.

L'energia idraulica è la fonte che deriva dallo spostamento delle acque, dal ciclo naturale delle onde prodotte dal mare.

Le fonti di energia rinnovabili sono fonti inesauribili che si rigenerano dopo essere state utilizzate. Queste energie vengono generate da un processo di formazione naturale, nonostante la ciclicità della cosa, è necessario non elevarsi ad esseri superiori, come spesso l'uomo crede di poter agire. Tuttavia seppur rinnovabili è importante l'utilizzo di queste energie con intelligenza e con rispetto, mantenendo le tempistiche di cui la natura necessita per potersi rigenerare naturalmente.

Scritto da Costruire Bio Srl Venerdì, 03 Marzo 2017 11:05
Vota questo articolo
(1 Vota)