Lo studio e la progettazione

Costruire Bio studio è lo studio di progettazione all'interno dell'azienda che si occupata della realizzazione del progetto, con il lavoro e la collaborazione di tecnici specializzati.

Per poter realizzare una casa prefabbricata in legno e poterne esaltare le qualità al massimo delle potenzialità è importante affidarsi ad uno studio competente e grazie alla capacità del progettista di studiare la corretta soluzione per realizzare una casa prefabbricata in legno in grado di mantenere un clima interno che, si dissoci dalle temperature esterne.

Nella fase iniziale investire sulla scelta di una casa prefabbricata in legno di alta qualità, potrebbe risultare più dispendioso, è difficoltoso da comprendere, ma si tratta di quello “sforzo” che verrà ripagato grazie all'importante risparmio energetico ed ai bassi consumi che l'abitazione sarà in grado di mantenere. Non sempre è chiaro il valore del risparmio energetico che in poco tempo permette di ammortizzare la spesa iniziale e negli anni portare ad un guadagno non solo economico ma salubre nella vita di chi ci abita e nel rispetto dell'ambiente.

L'attenta progettazione strutturale della casa prefabbricata in legno è il punto base per raggiungere e garantire una minima dispersione termica. Ci sono due punti importanti a cui porre particolare attenzione per raggiungere il meglio dalla progettazione: L'esposizione e la pianta.

L'esposizione
Per permettere al sole di entrare all'interno della casa, è fondamentale creare dell'aperture ampie rivolte a Sud ed limitare al massimo quelle rivolte a nord. L'esposizione a Sud permette al sole di penetrare all'interno dell'abitazione per più ore e la casa, grazie alla qualità di ampie finestre performanti, cattura e mantiene il calore.

La pianta
La pianta di una casa prefabbrica in legno dovrà essere di forma semplice, consistente e lineare meglio se priva di parti concave e particolari sporgenze.

L'obiettivo principale è la massima capacità di far entrare il sole e mantenerne il suo calore, in poche parole riuscire a guadagnare il più possibile la capacità del sole nel scaldare l'ambiente. Installare serramenti di alta qualità, come già precedentemente detto, permette al calore di essere raccolto e mantenuto e non uscire dall'abitazione. Il funzionamento passivo, permette di evitare nei mesi esistivi l'utilizzo di condizioni per il raffreddamento. Balconi, tettoie e tende proteggono le finestre e di conseguenza l'entrata eccessiva di calore, presente nei mesi estivi. La casa rimarrà così fresca senza avere necessità di condizionatori artificiali.

Successivamente all'acquisto del terreno edificabile, la progettazione è il punto di partenza, per poter avere una preventivazione ed il prezzo finito. La realizzazione del progetto è dunque quella fase in cui i vostri sogni diventano disegni ed iniziano a concretizzarsi divenendo poi realtà.

Scritto da Costruire Bio Srl Mercoledì, 18 Maggio 2016 16:33
Vota questo articolo
(0 Voti)