La Street Art

La Street Art è un movimento artistico una forma espressiva, che si è fatta sempre più rispettare ed apprezzare. Graffiti Art, Mural Art, Stencil Art, tutte queste forme espressivi vengono considerate e inglobate in un unico nome. Il concetto artistico e la sua origine è difficile da definire. La street art oggi è una forma artistica riconosciuta, arte di strada che negli anni ha sempre più conquistato i cuori e riempito di emozioni i passanti. Quando è diventata arte è veramente difficile saperlo, giovani ribelli, sovversivi pronti a mostrare la propria potesta con bombolette alla mano, denunciano in quartiere del popolo, l'abbandono e la povertà. La Street Art è un movimento unico nel suo genere capace con l'illegalità di denunciare la decadenza.


Un'arte per tutti, un'arte unica che chiunque può vedere e respirare. Non si può stabilire chi sia stato il primo a scrivere su un muro. Si può però risalire alla prima metà del 1800, quando un giovane di J. Kyselak, dopo aver vinto una scommessa firmo diversi muri con il suo nome. Oggi il pioniere dei “Tag” ha le sue firme che urlano “io ero qui”, protette e conservate dalla soprintendenza. La necissità di affermazione e di comunicazione rimbalza negli anni e per il mondo. La vera anima del movimento sono stati centinaia di ragazzi pronti a firmare su treni delle metropolitane, su muri di quartieri in declino e nelle gallerie.


La street Art regala anche talentuosi artisti fuorilegge, di cui ancora oggi non si conoscono le generalità, pronti a denunciare sfidando ogni legge, marcando la loro protesta, manifestando disapprovazione, superando e sorpassando le leggi e gridando a squarciagola sono qui e sono io. Artisti di strada, da New York al Brasile, passando per Berlino, agitatori delle masse, adrenalici artisti che non si fermano davanti ad una sbarra o per raggiungere il punto più alto di un palazzo. Oggi conosciamo molti nomi che fanno e anno fatto di questo movimento arte vero e proprio.


La street art oggi, colora le nostre città, valorizza quartieri abbandonati al degrado. Oggi rappreseta un movimento affermato, stimolo, come da sempre, di giovani, che ora non rappresentano solo “gente di strada” ma ragazzi giovani che sono agiati in una società molto più ricca, che sperimentano l'arte di strada. Un'interessante movimento, ricco nella realizzazione, forte nella protesta. Oggi possiamo trovare artisti con la A maiuscola che espongono nei più grandi musei, con mostre personali e uniche che catturano milioni di spettatori. Un successo incredibile è stata la mostra di Banksy wryter scrittore e regista, massimo ad oggi esponente della Street Art.


I vostri quartieri possono diventare qualcosa di veramente unico, tutto questo grazie alla street art, ci sono artisti che passano lasciano il proprio segno senza avere alcun riconoscimento, ma all'interno di questo segno c'è un messaggio che può colorare un palazzo e cambiarne completamente l'immagne. Questo movimento così colorato è molto amato, tanto che oggi diverse amministrazini comunali investono con murales che riescono a riqualificare la zona. L'arte del colore, del messaggio visivo, un'arte unica nel suo genere che lascia un segno indelebile e che resta sempre giovane.

Scritto da Costruire Bio Srl Giovedì, 09 Agosto 2018 10:55
Vota questo articolo
(1 Vota)