Il vocabolario delle case prefabbricate in legno – seconda parte

Nel blog precedente abbiamo parlato di alcuni termini utilizati nel modo dell'edilizia. Per chi ci lavora, naturalemnte sembra essere tutto scontato, la realtà è che certi termini realmente non sono ne così scontati ne tanto meno alla portata della vita quotidiana. Abbiamo parlato di terreno edificabile, necessario per costruire una casa prefabbricata in legno, abbiamo parlato degli oneri di urbanizzazione cosa sono e quando è ora di pagarli, abbiamo approfondito la richiesta del Permesso di Costruire. Tutto il necessario per essere pronti alla realizzazione di una casa prefabbricata in legno.

Le fondazioni: La fondazione è il primo elemento importante che dev'essere progettato e approfondito ogni qualvolta che si ha a diposizione un terreno nuovo La prima opera da compiere, è l'analisi geologiche del terreno, che permetterà di definire l'iter costruttivo corretto per le opere di fondazione. In semplici parole, viene incaricato un geologo che analizzerà il terreno, fornendo così tutti i dettagli di cui è composto. Attraverso il risultato dell'indagine geologica si potrà definire il modo per operare una corretta realizzazione di fondazioni. A livello progettuali, si può decidere se si vuole una platea, quindi le fondazioni siano sul piano del tereno, oppure se si desidera un piano sem'interrato o un interrato.

Pannelli X-LAM: Le pareti che verranno prefabbricate mentre le fondazioni in cemento armato hanno bisogno di riposare per circa un mese, sono pannelli in X-LAM. I pannelli sono in legno massiccio e sonhanno strati incrociati che vengono sovrapposti e incollati uno sopra l'altro mantenendo la fibratura ruotata di 90° rispetto allo strato precedentemente sovrapposto. Questo metodo permettere di avere una parete in legno massiccio ancora più sicura e resistente.

I panelli in X-LAM verranno ancorati e fissati alle fondazione e successivamente isolate e coperte dal cappotto. L'isolamento termico è lo spessore che divide la parete dalla parte esterna della casa. Può essere in lana di roccia, lana di roccia, sughero ecc.. Ognuno ha le proprie caratteristiche e le case prefabbricate in legno vengono realizzata con la scelta della migliore qualità fornita al momento sul mercato.

Le scelte da fare per la vostra casa prefabbricata in legno, oltre alla scelta definitiva del progetto, sono anche per i materiali. I materiali da scegliere per la vostra abitazione sono i pavimenti, i seramenti esterni ed interni, i bagni e i rivestimenti. Poi ci sarà la scelta del colore della tinteggiatura, l'arredo bagno e la cucina qualora la vostra scelta fosse quella di scegliere il nostro capitolato platinum.

Scritto da Costruire Bio Srl Venerdì, 06 Aprile 2018 15:18
Vota questo articolo
(3 Voti)