Il salone internazionale del mobile di Milano

Questa è stata una settimana importante per Milano che ha ospitato la 57a edizione del Salone Internazionale del Mobile. La manifetsazione più importante a livello mondiale della casa, dell'arredo e del design. Per chi non conosce questo evento, vogliamo raccontarvi la storia di questa manifestazione che attira ogni anno molti visitatori e presenta marchi leader del settore, dell'arredo e del design.

Datata 1961 quest'evento nasce per promuovere le esportazioni italiane dei mobili e dei suoi complementi. Fin dalle origini il Salone del mobile ha attirato molti stranieri, desiderosi di conoscere la qualità e la relaizzazione del mobile italiano. Da sempre ospitata a Milano, il salone del mobile è diventata un'importantissima vetrina mondiale e ogni anno esalta la bellezza e creatività “Made in Italy”. Nel 2011 il Salone Internazionale del mobile ha compiuto 50 anni di attività. Questa manifestazione non è mai stata un evento chiuso a se stesso, grazie al successo ottenuto in questi anni ha dato il via a molti progetti esterni e correlati. Il Fuorisalone è un progetto artistico culturale milanese che ha riscosso moltissimo successo. Dentro il Salone Internazionale del mobile, manifestazione formale ed elegante dedicata ad un target d'elite e fuori un salone popolare, artistico e autentico, dedicato a tutti, così ben strutturato da creare una correlazione con la città. Tutto nasce negli anni '70 quando l'esperimento di Cassina riscuote un forte successo. L'esperimento consisteva nell'utilizzare il proprio show room nei giorni in cui c'era la manifestazione. In una location distaccata proponeva nuovi prodotti insoliti e riuscì a trattenere i propri ospiti in un clima casual e informale. Negli anni '80 Milano prende il volo, città innovativa, in profonda crescita è una Milano tutta da bere, una Milano appassionata e gli esperti di Design lo hanno ben capito e non perdono tempo a dare la giusta importanza, a quello che ormai già si chiama “Fuorisalone”. Il Fuorisalone ospita in diverse zone della città esposizioni artistiche, materiali innovativi, proposte nuove nel Design, nella forma e molto altro ancora. Esposizioni uniche, gratuite e per tutti quegli occhi che vogliono e sanno vedere oltre.

Il Salone Internazione del Mobile in tutta la sua eleganza pronto ad accogliere visitatori da tutte le parti del mondo, presenta le aziende più importanti produttrici, non solo di mobili per la casa ma anche materiali innovativi e unici e l'avanguardia degli elettrodomestici. Trovano spazio inoltre prototipi che anticipano il futuro e le future mode. Un'evento mondiale e unico nel suo genere che riunisce performance di designer famosi ed è un punto d'incontro per le riviste del settore.

Anche quest'anno si è chiuso questo evento che ha impegnato dal 17 al 22 aprile 2018 molte aziende e ha colorato Milano come solo questa manifestazione sia “dentro” che “fuori” salone, da molti anni, sa fare.

Scritto da Costruire Bio Srl Lunedì, 23 Aprile 2018 12:21
Vota questo articolo
(1 Vota)