Energie rinnovabili

Le energie rinnovabili sono la risposta positiva all'eccessivo utilizzo di combustibili fossili, che sono energie sporche, energiche in via di esaurimento, energie che non possono essere utilizzate, continuamente, com'è successo nello scorso decenio, per il nostro pianeta e per noi stessi. I combustibili fossili sono il carbone, il metano, il gas, il petrolio. L'utilizzo ed i ritmi con la quale si sono utilizzati questi combustibili, hanno fatto riflettere sulla durata e per quanto ancora possa essere possibile per il pianeta resistere. La soluzione esiste, ed è una soluzione che rappresenta il presente e un futuro dal nome energia rinnovabile. La stima prevista per la durata di combustibili quali carbone e metano è di circa due secoli per quest'ultimo e un secolo per il carbone. Il petrolio inoltre, è un altro combustibile oggetto di molte discussioni e guerre. La sua durata sembra sia ipotizzabile da 5 anni a 30 anni. L'emissione inquinante di questa produttività, non è un bene per nessuno, non è un bene per la terra, non è un bene per l'uomo e neppure per l'emissioni inquinanti in atmosfera.

La necessità di ridurre l'emissioni di CO2, diminuire le emissioni dannose nell'atmosfera e nel contempo la domanda in crescita di energia, ha spinto alla ricerca di nuove energie rinnovabili. Le fonti di energia fossili sono limitate e facilmente esauribili, sono inquinanti e presenti solamente in alcuni paesi. I paesi nella quale sono presenti l'energie fossili, vivono pesanti tensioni politiche e sono in guerra. Inoltre le fonti di energia fossili sono pericolose da trasportare e l'incidenza dei costi è elevata. Fortunatamente oggi e per il nostro futuro ci sono le fonti di energia rinnovabile che sono il sole, l'acqua, la terra e il vento, fonti rinnovabili e illimitate. Queste energie sono pulite e non inquinano. Si possono trovare ovunque, non esiste trasporto e sono un ottimo investimento per il futuro. L'energia rinnovabile è semplicemente l'energia/elettricità prodotta dall'energie naturali, ovvero il vento, il sole, l'acqua e la terra. Incredibilmente è possibile trasformare questa energia naturale e mangiare, scaldarsi, illuminare e molto altro ancora senza nuocere al pianeta. Ci sono tutti i presupposti per migliorare a livello mondiale, soprattutto se anche i governi incentivano.

Di seguito elenchiamo quali sono i meccanismi che permettono di utilizzare energia rinnovabile e come funzionano esattamente. La terra viene raggiunta da 1 milione di milioni di Watt ovvero energia solare, un immenso flusso di energia, colpisce la terra e per poterne incanalarne anche solo una piccola parte, possiamo utilizzare diversi sistemi. Il più conosciuto è il fotovoltaico, composto da celle solari al silicio trasforma direttamente l'energia solare in elettricità. Il solare termico, scalda i liquidi tramite la pompa di calore. Il solare passivo è l'orientamento di un progetto attraverso la scelta di determinati materiali e l'orientamento dell'architettura per permettere di accumulare più luce e più calore. Il solare a concentrazione si occupa, attraverso un sistema di specchi di incanalare il calore trasformandolo in acqua verso caldaie specifiche. Di questi sistemi, si compiono passi da gigante, sono macchinari in continua evoluzione e di elevatissima tecnologia.

Per quanto rigurada il vento, esistono sistemi eolici che si possono adattare al territorio, perchè come già sappiano, l'Italia è un paese che si differienza moltissimo climaticamente parlando. Impianti eolici di terra ferma, impianti eolici off-shore che gestisco i venti del mare, mini – turbine che vengono integrate nei progetti di edifici e i più importanti architetti di fama mondiale utilizzano. Solamente la forza naturale del vento in fusione con la nuova tecnologia può fornire energia pulita a tutto il mondo. Oltre al vento l'acqua e la terra sono altri importanti elementi.

Le fonti rinnovabili associate alla tecnologia, permetteranno al nostro pianeta di essere nuovamente pulito e rispettato.

Scritto da Costruire Bio Srl Giovedì, 12 Luglio 2018 17:05
Vota questo articolo
(4 Voti)