Come sfruttare al meglio la vostra terrazza??? Con piccoli accorgimenti potrebbe diventare una splendida zona living

La terrazza è un grande balcone abitabile che vi permette di guadagnare dei metri quadri in più durante il periodo più caldo e potrà essere trasformata in una zona di relax, conviviale, per cene all'aperto. Per poter sfruttare al massimo la potenzialità di una terrazza abitabile è necessario intervinire sull'arredamento, trasformandola in una zona pranzo/cena, un polmone verde dove ricavare freschezza d'estate, un angolo di serenità, per respirare all'aria aperta.


Per utilizzare al meglio la terrazza, è necessario valorizzarla con verde e aredamento. Una piccola oasi rigenerativa, tutta per voi, quando avete un po' di tempo libero. Le piante e i fiori che deciderete di mettere, vi permetteranno di godere a pieno delle proprietà del vostro verde.

La terrazza deve essere arredata a tutti gli effetti come una stanza in più. Naturalmente servirà scegliere, dell'arredamento adatto per l'esterno, ma una volta calibrato lo spazio a disposizione potrete scegliere, tavolo, sedie, un baule dove contenere attrezzi per il “giardino” della vostra terrazza. All'occorenza, scegliere delle tende che vi possano riparare nelle giornate estive molto calde. La scelta dell'arredamento della vostra terrazza, del resto come tutta la casa, deve essere personale ma nel contempo funzionale e pratico. Vasi e oggetti di design possono essere inclusi nel vostro living-terrazzo che prenderà la forma desiderata. Giocare con i tessuti per quanto ringuarda le tende e i cuscini per le vostre seggiole, così come la tovaglia e le tende.

Anche in questo caso c'è da sbizzarsi, ed essendo un luogo particolarmente informale si può osare senza aver timore di fare la sceglta sbagliata.
Le vostre piante diventeranno parte dell'arredo, grazie alla scelta particolare di vasi per esterno o di fioriere lungo il perimetro della terrazza al fine di utilizzare completamente lo spazio a disposizione. Oltre alla scelta di fioriere e quindi magari di fiori colorati potete pensare di aggiungere delle piante grandi in vasi, al fine di avvalorare ulteriormente la terrazza trasformandola in un giardino “segreto”. Fate attenzione però allo spazio che avete a disposizione, esagerando potreste imbattervi in un terrazzo disordino e “soffocato” facendovi perdere la qualità di un outdoor di ordine e relax.


I materiali utilizzati che vi consigliamo sono il “finto” legno, come ad essempio il gress, facile da pulire, molto resistente ed esteticamente bello, per ricollegarsi alla natura e all'accoglienza che il legno dona. Esistono oggi molti materiali leggeri che nascono per essere durevoli nel tempo, ordinati e molto resistenti. Molti i negozio che oggi propongono offerte per arredare il proprio spazio esterno a cifre modiche e con elementi alla moda.

La vostra terrazza, con cura e impegno ptrebbe realmente trasformarsi in una stanza unica ed inaspettata. Non fatevi assalire dai dubbi e osate, potreste riscoprire una zona che avete sottovalutato per anni, un luogo unico per il relax, per vivere in un modo tutto nuovo la vostra casa con qualche metroquadro in più.

Scritto da Costruire Bio Srl Venerdì, 08 Febbraio 2019 16:52
Vota questo articolo
(1 Vota)