Come devo procedere alla richiesta di un mutuo per la mia prima casa? Ecco alcune linee guida da seguire

Le case prefabbricate in legno, vengono finanziate dalle banche attraverso mutui e prestiti.
E' necessario innanzitutto stabilire un budget per la realizazione della vostra abitazione.
Quando avete stabilito l'investimento che volete affrontare tenete in considerazione che il terreno deve essere edificabile e di vostra proprietà, l'aspetto finanziario riguarderà la realizzazione della vostra abitazione.

Vi accorgerete da subito che l'iter burocratico è pressoché simile alla richiesta di un prestito per la realizzazione di edifici tradizionali. Una primissima stima deve essere data dalla banca che comunicherà quanto potrà essere il prestito che è disposta a finanziare a seconda della vostra situazione lavorativa-economico-familiare.
Sarete sempre e comunque voi ad avere la prima parola, riguardante l'investimento che vorrete affrontare per la realizzazione della vostra casa.

Prima di poter affrontare il discorso banche, si consiglia un primo approccio relativo al tipo di costruzione che vorrete realizzare e soprattutto la dimensione e quanto sarà l'investimento che volete affrontare.
Parlando chiaramente, ogni singolo individuo conosce la propria situazione finanziaria e di conseguenza, a prescindere dal non conoscere il valore di una casa prefabbricata in legno, sa certamente quale siano le proprie possibilità.
Iniziate dunque attraverso il web e social a vedere quale sia l'investimento richiesto, qualora non vi fosse chiaro è possibile contattare le aziende che più vi interessano e se le valutazione che vi vengono proposte rientrano nell'idea di budget che vi eravate prefissati iniziate a valutare un incontro presso la banca e presso le aziende.

Quando si discute del budget si ha sempre un po' il timore di fornire particolari dati. In realtà discutere in modo attento e preciso della disponibilità di investimento, potrebbe aiutare ulteriormente l'azienda a proporvi la miglior offerta e la migliore qualità possibile. Le quotazioni di più banche vi permetteranno di avere un'idea complessiva delle vostre disponibilità e riuscirete a chiudere il cerchio per procedere con l'investimento.

La preparazione dei documenti che vi verrà richiesta dalla banca è del tutto comune e semplice da reperire, la dichiarazione dei redditi, le prove relative all'impiego, il progetto costruttivo i documenti d'identità, nulla di particolare, semplici documenti he faranno partire l'iter dei controlli che vi permetteranno di accedere al prestito richiesto. I controlli che verranno effettuati sono i medesimi che voi scegliate una casa prefabbricata in legno oppure qualiasi altro tipo di edilizia.
Concluso l'iter relativo al controllo ed alla documentazione, la banca prima di cocludere l'iter, vi chiederà il contratto d'appalto per conoscere le modalità di pagamento.
Le tempistiche di pagamento verranno stabilite dalla banca che fornirà un supporto tecnico esterno al fine di controllare i lavori eseguiti e provvedere al pagamento. Ad ogni lavoro approvato dal perito della banca, seguirà l'erogazione del prestito richiesto, al fine di realizzare la vostra casa in tutta serenità e tranquillità.

Scritto da Costruire Bio Srl Sabato, 26 Gennaio 2019 09:10
Vota questo articolo
(4 Voti)