Arredare con il Feng Shui

Abbiamo già parlato dell'antica arte del Feng Shui ed è interessante ritornare sull'argomento per poter rispolverare alcuni consigli di questa affascinate disciplina di provenienza a noi lontana e che da secoli si basa sul flusso dell'energie e del corretto rapporto ed orientamento per vivere naturalmente e positivamente all'interno delle nostre case. In realtà questa disciplina non è semplice da comprendere, perché formata da “regole” che partono dalla disposizione non solo dell' arredamento o della scelta del colore, ma dalla progettazione alla disposizione di interi quartieri.

I colori, la disposizione dell'arredamento, la giusta collocazione di alcuni oggetti possono, secondo il Feng Shui, creare armonia e la giusta energia è la soluzione per il vivere bene all'interno della nostra casa. In quest'arte a ciascun punto cardinale è attribuito un preciso significato e di conseguenza le stanze devono essere disposte in determinate direzioni per far confluire l'energia positiva ed impedire a quella negativa di ristagnare all'interno dell'abitazione. Non sono solo i punti cardinali da seguire, ma i colori, le aperture e la corretta progettazione rendono questa disciplina ricca di punti chiave da seguire, che seppur non sposandone a pieno la disciplina resta sempre curiosa ed è bello poterci dedicare anche solo una lettura base.

Alla base di questa disciplina c'è la consapevolezza di quante ore si passano all'interno della propria abitazione ed al lavoro, ecco perché molti studi si sono focalizzati sull'arte di arredare. Passando per la maggior parte del nostro tempo all'interno, sia al lavoro che a casa, è importante creare confort aiutandoci con l'arredamento. Quante volte anche fuori dal nostro “nido” ci siamo sentiti a proprio agio, questo grazie al giusto arredamento, alla giusta scelta della disposizione e del colorare le pareti, profumare ed ornare gli ambiente. Anche le piante hanno la loro importanza, creano armonia, ossigenano l'ambiente ed arredano grazie alle foglie variopinte ed al colore dei fiori. Arredare la propria abitazione, che sia una casa prefabbricata in legno o di qualsiasi altro materiale resta sempre una bella esperienza, poter imbarcarsi in questo viaggio, magari seguendo un po' di indicazioni con il Feng Shui o qualche altra disciplina specializzata. L'arte dell'arredare resta sicuramente una scelta prettamente personale, a cui non si può dare giudizio, che può seguire in un dato momento la moda oppure no, resta pur sempre non giudicabile se non soggettivamente. Il gusto non si discute, anche perché in quest'epoca ciò che vent'anni fa era di bassa scelta ora lo si sceglie come grande cult a prezzi significativi.

L'antica disciplina del Feng Shui di cui cercandone le tracce nella storia si smarriscono (sicuramente fino a 4000 anni fa), resta un'arte con radici radicate che coniuga architettura, filosofia, l'arte della sapienza e positivismo nel costruire ed arredare, potrebbe dunque essere interessante approfondirne la conoscenza per migliorare le scelte nell'arredare le vostre case.

Scritto da Lunedì, 17 Ottobre 2016 16:26
Vota questo articolo
(0 Voti)