Arredamento scandivano

L'arredamento scandinavo è una scelta di stile molto in voga in questo ultimo anno. Elegante, sobrio e pulito. Lo stile scandinavo sa essere accogliente e caloroso. Un arredamento ricercato e nel contempo semplice da utilizzare all'interno delle proprie abitazioni. Il legno è la parola chiave se si vuole scegliere questo stile, così come il bianco. La scelta di tonalità chiare nasce dall'esigenza di avere chiaro, anche quando le ore di luce in inverno sono davvero poche in un paese come la scandinavia. Il bianco con tutte le sue sfumature è quello che fa al caso nostro, finiture, pavimenti, bagno cucina, più chiaro è meglio è. Il legno penserà a scaldare l'ambiente, ecologico vivo, caldo e unico. Non sono mai abbastanza le parole spese per il legno. Ad oggi resta essere un materiale unico, di altissima qualità e con molteplici qualità. Lo stile scandinavo è legno, se non siete degli appassionati, sicuramente non è lo stile che fa al caso vostro. Tavoli, sedie, armadi, rivestimenti, cucina pavimenti, per tutte queste scelte il legno è adatto.


Lo stile scandinavo richiede scelte leggere. Ogni dettaglio è ricercato ed è necessario scegliere con attenzione. Il nero grande antagonista del bianco può donare un tocco in più all'eleganza del bianco, ma attenzione, se usato con sproposito potrebbe non donare l'effetto desiderato. Qualche dettaglio creerà il giusto equilibrio ed il giusto contrasto. Cercate su internet alcuni modelli di di pezzi del deisgn scandinavo. Ci sono molti artisti importanti e che hanno fatto la storia del design, questo potrebbe aiutari in alcune scelte se nella scelta di alcune forme caratteristiche e uniche di questo stile. Non è necessario creare un'ambiente da copertina, oppure riempirlo di troppe cose di design, non risulterebbe poi così piacevole, seguendo però lo stile, si potrebbero sceglier alcuni oggetti di design rimanendo così allineati allo stile noridco e il risultato sarebbe di gusto. Abbiamo precisato che il legno è il materiale per eccellenza, che il bianco è il colore predominante ed a queste due caratteristiche ne inseriamo una terza, fondamentale per lo stile scandinavo, la geometria. Linee nette, blocchi di colore, questo stile che all'apparenza può sembrare molto naturale e lasciato un po' al caso, in realtà è che è tutto curato nel minimo dettaglio. L'attenzione dei dettagli è fondamentale per la realizzazione di uno stile unico.


Può non sembrare, ma l'arredamento scandinavo ha una certa passione per la geometria. La geometria sposa in modo naturale questo stile in quanto aiuta nella linearità e nella “pulizia” dello stile stesso. Si consiglia di non esagerare con l'accumolo nelle stanze di troppo materiale ed eliminate ogni pensiero riguardante una scelta variopinta di colori. Lo stile scandinavo è rigoroso. I materiali scelti devono essere naturali e la scelta delle tinte anche. Pietra, pelle, legno e la scelta delle tonalità dev'essere leggera e desaturata. I tessuti con tinte naturali scelgono fantesie di flora e fauna. Nonostante la scelta rigosora di colori e geometrie è molto apprezzato l'inserimento di mobili antichi, sedie color legno. Nulla dev'essere lasciato al caso, i materiali in legno “vissuti” come ad esempio una cornice, potranno scaldare l'ambiente, ricordate che lo stile nordico chiede comunque ordine, e quindi l'arredo scelte dovrà essere in perfette condizioni e ben curato. Il legno antico e l'inserimento di qualche oggetto simile, aiuteranno a dare maggiore armonia alle stanze e calore.


I gusti non si discutono, la scelta di questo stile può essere per qualcuno meravigliosa, insignificante per qualcunaltro. Il risultato perfetto, la ricerca dello stile perfetto può essere solo dentro se stessi, con l'aiuto di qualche consiglio.

Scritto da Costruire Bio Srl Mercoledì, 21 Febbraio 2018 12:18
Vota questo articolo
(2 Voti)