10 buoni motivi per scegliere una casa in legno

Lo scetticismo verso le costruzioni prefabbricate in legno è ancora molto diffuso a causa della scarsa informazione relativa ai pregi e vantaggi che tali strutture possono offrire.
Ancora troppo ancorati all’idea della tradizionale casa in muratura, ignoriamo quanto una casa in legno possa rappresentare la casa ideale, realizzata in base alle proprie esigenze, in grado di garantire un ideale di comfort abitativo e un grande risparmio energetico.

Ma quali sono i principali vantaggi garantiti dalle case prefabbricate in legno? 

1)TEMPI BREVISSIMI DI COSTRUZIONE: La struttura in legno viene realizzata in fabbrica e giunge in cantiere già fornita e dotata di ogni dettaglio, pronta per essere montata. Il montaggio richiede pochissimi giorni e poiché la fabbricazione della struttura avviene per la maggior parte all’interno dello stabilimento, sarà possibile dedicarsi alla sua lavorazione ogni giorno, senza che le condizioni climatiche possano rappresentare un problema, garantendo di conseguenza un’incredibile tempestività nella consegna dell’edificio.

2)MATERIALI TOTALMENTE RICICLABILI: Con la realizzazione della struttura in fabbrica è possibile ottenere una grande riduzione dei rifiuti grazie a calcoli preventivi relativi al quantitativo di materia prima necessaria per la costruzione. Inoltre è doveroso ricordare che il legno è un materiale assolutamente riciclabile ed è possibile utilizzarne gli scarti per altre lavorazioni.

3)DIMINUZIONE DEL FABBISOGNO ENERGETICO: Tale tipologia di casa richiede minore energia rispetto a quella richiesta dalle abitazioni tradizionali, sia durante la produzione, sia durante la vita dell’edificio. La lavorazione del legno è molto meno energivora rispetto ai processi di lavorazione del latero-cemento, inoltre se la struttura prefabbricata è ben progettata, può fornire ottime prestazioni energetiche sia nei mesi invernali, sia in quelli estivi, permettendo di ottenere la riduzione delle bollette ed un minore utilizzo dei combustibili fossili, con conseguenti riduzioni di emissioni nocive.

4)COMFORT TERMICO: Le case prefabbricate in legno garantiscono nel tempo grandissimi risparmi grazie ad una notevole riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento e il raffrescamento degli interni, poiché il materiale costruttivo utilizzato è in grado di regolare naturalmente l’umidità presente nell’aria, assorbendo quella in eccesso o rilasciandola in caso di necessità, favorendo il benessere interno della propria abitazione.

5)CASE ANTISISMICHE: Le case prefabbricate in legno sono solide, stabili e sicure, inoltre rispettano tutte le normative antisismiche. Il legno è un materiale naturale molto resistente, leggero ed elastico, caratteristiche che lo rendono un ottimale materiale costruttivo per abitazioni antisismiche. Il legno è molto più leggero del cemento armato, ed è anche più duttile, tanto da resistere meglio alle sollecitazioni delle scosse, poiché è meno soggetto a subire fessurazioni.

6)CASE RESISTENTI AL FUOCO: Il legno è un materiale infiammabile ma al contrario di altri materiali, tra i quali il cemento armato, garantisce maggiore sicurezza in caso di incendio. Il legno brucia molto lentamente, mantenendo stabilità per lungo tempo, permettendo a coloro che si trovano all’interno dell’edificio di abbandonare i locali, facilitando le operazioni di spegnimento. Un incendio all’interno di una casa in cemento armato risulterebbe molto più pericoloso, poiché le parti metalliche interne al cemento cedono più facilmente al contatto con le temperature elevate generate dalle fiamme e il loro cedimento è inoltre molto rapido. L’acciaio si dilata facilmente a contatto con le alte temperature e di conseguenza la struttura rischia di collassare in tempi rapidissimi, a differenza di ciò che accade in una casa in legno che pur essendo costruita con un materiale infiammabile, è in grado di mantenere stabilità per molto tempo prima di cedere.

7)CASA ECOLOGICA: Una casa prefabbricata in legno è ecologica e salubre, infatti scegliendo il legno come materiale costruttivo della propria abitazione, significa prediligere un materiale naturale, ecologico, rinnovabile e riciclabile. Affidandosi ad aziende serie e competenti si avrà la garanzia che il legno sia privo di additivi tossici e che provenga da foreste controllate e certificate. Inoltre grazie alle sue eccezionali qualità, può essere impiegato sia per le componenti strutturali che per le finiture e l’arredamento.

8)DURATA NEL TEMPO: Una casa in legno se ben progettata e ben costruita può durare secoli (ne sono prova le numerose costruzioni in legno presenti in tutto il mondo che ancora oggi si conservano perfettamente integre nonostante avversità atmosferiche e nonostante gli anni passati). Sarà possibile ottenere una maggiore durabilità grazie ad un utilizzo corretto della propria abitazione e grazie a piccoli interventi di manutenzione periodica.

9)LIBERTA’ ARCHITETTONICA E SOLUZIONI PERSONALIZZATE: 
Le case in legno offrono ampi margini di flessibilità, affinché si possa trovare la soluzione più adatta al cliente. Nessun modello standard verrà imposto, poiché la struttura potrà essere progettata in base ai gusti e alle esigenze del committente.

10)UNA CASA PIU’ GRANDE CON MINORE MATERIA PRIMA: Nonostante le eccezionali prestazioni garantite da una casa prefabbricata in legno, le sue pareti risultano molto più sottili rispetto a quelle di una casa tradizionale in muratura. Questo implica che per la realizzazione di una casa prefabbricata in legno sarà necessaria una quantità minore di materia prima e inoltre, a parità di superficie occupata dall’intero edificio, una casa prefabbricata permetterà di avere una maggiore superficie calpestabile.

Rispondi

Continua a leggere